La replica dei dati in XtremIO – Meccanismi evoluti di copia remota (it)

Este post también está disponible en Español

Uno dei driver principali nell’acquisto di uno storage di tipo AFA riguarda le prestazioni. Tuttavia, l’azienda ha anche altre esigenze tra cui, di particolare importanza, vi è la protezione dei dati.

Come protezione dei dati, mi riferisco alla possibilità di creare copie remote del sito di produzione in un secondo array. Una volta implementato un meccanismo di copia remota, le prestazioni di un array AFA inevitabilmente diminuiscono.

Nel caso delle replica sincrona, aggiungiamo il tempo di latenza della distanza. Nel caso di una replica asincrona, è necessario considerare attentamente la “larghezza di banda” del collegamento per consentire all’array di produzione di non “essere troppo indietro” con le scritture, altrimenti l’array di produzione deve svolgere un lavoro aggiuntivo per mantenere l’RPO.

In questo post esamineremo come XtremIO X2, grazie ad un’unica e particolare implementazione del meccanismo di replica asincrona, è in grado di mantenere un RPO molto basso riducendo al contempo la larghezza di banda necessaria per realizzare le copie.

Leggi tutto “La replica dei dati in XtremIO – Meccanismi evoluti di copia remota (it)”